Recensione: Bissell CrossWave 17132

Potenza 560 watt, spazzola con un rullo in microfibra, lunghezza cavo 7, metri
Il miglior rapporto qualità-prezzo
Voto finale 7,8/10
Struttura: 7,5
Potenza e alimentazione: 8,5
Tecnologia: 8
Accessori: 7
:
Media voti fattori: 7,8/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Potenza elettrica: 560 watt
  • Capienza serbatoio acqua pulita: 0,82 l
  • Capienza serbatoio acqua sporca: 0,62 l
  • Lunghezza cavo: 7,5 m
  • 1 rullo rotante in microfibra
  • Spazzola girevole fino a 60 gradi
Punti forti
  • Molto maneggevole grazie al peso contenuto
  • Lunghezza filo piuttosto cospicua
  • Filtro pieghettato lavabile
Punti deboli
  • Serbatoio acqua sporca non molto capiente
  • Spazzola con un solo rullo in microfibra

Bissell CrossWave 17132

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del lavasciuga pavimenti

1. Struttura: Voto 7,5 su 10

Il Bissell CrossWave 17132 è un lavasciuga per pavimenti modello scopa elettrica appartenente a una fascia di prezzo medio-alta. Ne abbiamo analizzato i dati tecnici principali per valutare il livello delle sue prestazioni, e per farlo abbiamo preso in considerazione i fattori decisivi per la scelta di un prodotto di questo genere.

Bissell Crosswave 17132 struttura

Innanzitutto abbiamo valutato la struttura del Bissell CrossWave 17132, assegnandogli un voto di 7,5/10. Questo apparecchio ha una linea abbastanza compatta e un peso piuttosto contenuto (5,2 kg), che consentono una discreta maneggevolezza durante la pulizia e lo rendono comodo da trasportare in fase di inattività. La lunghezza del cavo è di 7,5 metri, un dato molto buono che garantisce un ampio raggio d'azione. Questa misura è importante perché influisce in modo significativo sulla libertà di movimento durante la sessione di pulizia. Chi ha un appartamento con stanze molto ampie dovrà quindi tenere in considerazione la lunghezza del cavo per evitare di dover cambiare frequentemente presa elettrica. Per raccogliere il filo durante l'utilizzo e regolarne la lunghezza necessaria, oppure per sistemarlo in fase di riposo, è presente un avvolgicavo nella parte posteriore dell'apparecchio. L'impugnatura afferrabile con a una sola mano risulta semplice, e sulla parte frontale dispone dei comandi per passare dalla pulizia dei tappeti a quella delle superfici dure. La spazzola è di forma rettangolare e dotata di un rullo multisuperficie in microfibra per effettuare pulizie in profondità su diversi tipi di pavimenti, mentre le ruote Soft Touch permettono di muoversi anche su superfici delicate senza rischiare di danneggiarle. Molto positiva anche la possibilità di ruotare di 60 gradi la spazzola del prodotto per raggiungere punti nascosti e districarsi tra i mobili.

Bissell Crosswave 17132 spazzola

2. Potenza e alimentazione: Voto 8,5 su 10

Il secondo fattore che abbiamo considerato è quello relativo alla potenza e all'alimentazione del Bissell CrossWave 17132. Come detto in precedenza, si tratta di un apparecchio con filo, dunque per alimentarlo occorre collegarlo alla corrente elettrica a differenza di analoghi modelli senza filo. La sua potenza massima è di 560 W, un valore che rientra nella media dei prodotti appartenenti a questa fascia di prezzo e che, non essendo molto elevato, consente un discreto risparmio energetico rispetto ad aspirapolveri e altri apparecchi più potenti. Questo dato tecnico è però sufficiente ad ottenere buone prestazioni in termini di pulizia e non può essere considerato un limite in una valutazione di carattere complessivo.

Bissell Crosswave 17132 potenza e alimentazione

3. Tecnologia: Voto 8 su 10

Prendiamo ora in esame la tecnologia di cui è dotato il Bissell CrossWave 17132. A questo fattore abbiamo assegnato un punteggio di 8/10. Come la maggior parte dei lavasciuga, anche questo modello ha due serbatoi, uno per l'acqua pulita e uno per quella sporca. Questa caratteristica serve a garantire una costante efficienza della pulizia e un livello igienico elevato. Il serbatoio dell'acqua pulita può contenere 0,82 litri, una quantità molto buona, mentre quello dell'acqua sporca ha una capienza massima di 0,62 litri, un valore leggermente al di sotto della media. La capacità dei serbatoi è un elemento abbastanza importante per valutare un lavasciuga perché da essa dipende l'autonomia in fase di lavaggio. Talvolta le case produttrici indicano in metri quadrati il dato relativo all'autonomia, ma in questo caso non siamo riusciti a reperire nessuna informazione al riguardo. Facendo una stima, potremmo però dire che questo genere di serbatoi può garantire un lavoro continuativo in appartamenti di medie dimensioni. In ogni caso, la procedura di svuotamento e riempimento è piuttosto semplice e non richiede molto tempo. Per quanto riguarda la funzione aspirapolvere, possiamo dire che il Bissell CrossWave 17132 può vantare un sistema di filtraggio (non tutti i lavasciuga ne sono dotati) e nello specifico di un filtro pieghettato lavabile. Ricordiamo inoltre che la funzione aspirapolvere svolge anche quella di  asciugatura durante il lavaggio.

Bissell Crosswave 17132 componenti

4. Accessori: Voto 7 su 10

Il quarto fattore decisivo per la scelta di un lavasciuga è quello che riguarda gli accessori forniti in dotazione dall'azienda produttrice. Inclusi nella confezione del Bissell CrossWave 17132 si possono trovare un vassoio di autopulizia, delle spazzole a doppia azione multisuperficie, un vassoio per la raccolta e uno per asciugare le spazzole. Si tratta di un kit abbastanza variegato che consente dunque un utilizzo ottimale del prodotto. Tuttavia non sono presenti strumenti per adattare l'apparecchio ad altri tipi di pulizia, ad esempio quella dei tessuti di divani o superfici delicate.

Bissell Crosswave 17132 pulizia pavimento

Opinioni degli utenti

Sul Bissell CrossWave 17132 si possono trovare online diversi commenti lasciati da chi lo ha acquistato e utilizzato. Molti di questi sono positivi e riguardano caratteristiche importanti quali la potenza dell’aspirapolvere, la manutenzione del filtro e dei serbatoi e la qualità del lavaggio effettuato. Tra i commenti più critici segnaliamo invece quelli relativi alla rumorosità del prodotto, che a detta di alcuni utilizzatori sarebbe più elevata rispetto a un normale aspirapolvere.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 7,8/10

Alla luce della nostra analisi dei fattori decisivi per la scelta di un lavasciuga abbiamo assegnato al Bissell CrossWave 17132 un voto complessivo di 7,8/10. Questo modello presenta delle buone caratteristiche tecniche in linea con la fascia di prezzo a cui appartiene. Con una potenza elettrica di 560 W e una spazzola funzionale per la pulizia di superfici di diverso genere, l’apparecchio da noi esaminato risulta adatto alla pulizia di appartamenti di medie e grandi dimensioni. I due serbatoi consentono infatti una discreta autonomia in fase di lavaggio con acqua: un aspetto che permette di effettuare sessioni di pulizia abbastanza lunghe senza dover procedere al riempimento e allo svuotamento dei contenitori. Per questo si tratta di un apparecchio consigliato a chi desidera avere a disposizione uno strumento pratico e maneggevole con un buon raggio d’azione (il cavo è lungo 7,5 metri). Il modello è invece meno indicato per chi non ha l’esigenza di effettuare pulizie in profondità oppure ha un appartamento di piccole dimensioni.

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili

"Bissell CrossWave 17132": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore in assoluto

Philips AquaTrio Pro FC7080/01

Miglior prezzo: 433,98€

Il miglior rapporto qualità-prezzo

Bissell CrossWave 17132

Miglior prezzo: 353,51€

Il più venduto

Hoover Floormate FL700 011

Miglior prezzo: 199,89€